Fatturazione elettronica

Dal 1° gennaio 2019 si estende l’obbligo di fatturazione elettronica per tutte le cessioni di beni e per le prestazioni di servizi.
La Fattura Elettronica diventerà obbligatoria verso tutte le aziende private (B2B) e le persone fisiche (B2C) residenti o identificate nello stato italiano.

I registratori di cassa e i sistemi Olivetti sono pronti per generare fatture elettroniche.

Come funziona:
innanzitutto si richiamano i dati fiscali del cliente dall’archivio del registratore o in caso di nuovo cliente si possono acquisire tramite scansione del codice QR-Code identificativo rilasciato gratuitamente dell’agenzia delle Entrate, si stampa una copia di cortesia della fattura e poi si chiude la transazione.
Il software del registratore di cassa genera la fattura in formato XML e la invia all’intermediario scelto e rilascia un tallon di conferma e buon esito della trasmissione.

Ad oggi, si dà la possibilità di emettere fatture entro 10 giorni dalla operazione alla quale si riferiscono. Inoltre, si prevede che le fatture debbano essere annotate nel registro entro il giorno 15 del mese successivo alla loro emissione. Sempre nell’ottica della semplificazione viene abrogato l’obbligo di registrazione progressiva degli acquisti.

Impiegando le soluzioni Olivetti per la Fatturazione elettronica sarai libero dal peso di nuove e macchinose procedure da imparare, continuando a lavorare secondo le tue consuete abitudini.

Contattaci per avere maggiori informazioni o una demo gratuita.